U18 Territoriale Girone 3 Sudtirolo Rugby vs Rugby Petrarca 24-36 (mete 3-6)

Campionato Under 18 Girone 3 Territoriale
Sudtirolo Rugby VS Petrarca Rugby 24-36 (mete 3-6)

Lunga trasferta dei nostri ragazzi oggi, si va a Bolzano per confermare il primato in classifica contro una buona squadra che non ha mai perso sul proprio campo. quindi partita difficile e vera, e così sarà.

Partiamo avanzando ma dopo una palla tenuta alta nella meta del Sud Tirolo una nostra imprecisione nel reparto arretrato permette ai nostri avversari di segnare in mezzo ai pali al 2° minuto e siamo sotto 7 a 0. I nostri giovani non si perdono d’animo, ma le azioni non riescono ad essere finalizzate e solo al 15° la meta di Longhin sblocca il nostro tabellino; marchiamo ancora al 28° con Giantin (traf. La Raja) e finalmente ci portiamo in vantaggio (7 a 12).

Ancora una distrazione in fase difensiva però, apre un varco ai 3/4 del Bolzano che tornano in vantaggio 14 a 12; e poco dopo, allo scadere del primo tempo, anche una punizione viene centrata e si fissa il risultato sul 17 a 12.

E’ tempo di tirare le fila e riprendere i nostri ritmi e la nostra determinazione, compito che Denny svolge perfettamente visto che al rientro in campo sembriamo avere maggior fame e voglia di portare a casa un buon risultato.

Ora la pressione è costante al 10° e Venturini  a varcare la linea di meta per il pareggio. ancora sette minuti ed è ancora Longhin a segnare in mezzo ai pali e siamo avanti 17 a 24 (e un punto intanto lo portiamo a casa). A questo punto non ci deconcentriamo e insistiamo fino ad una nuova meta (è il capitano Libero a segnarla e Baldan trasforma).

Siamo sempre nella metà campo avversaria e arriva anche 6° meta con Baldan che finalizza una mischia sui 22 avversari schiacciando di forza all’angolo. 17 a 36.

Ora rallentiamo un po’ ma sempre restando in controllo, anche se un giallo al nostro mediano ci costringe a retrocedere e un po’ in affanno subiamo un’altra meta per il finale 24 a 36.

5 punti li abbiamo fatti, ma l’avversario si è dimostrato tenace e cinico a sfruttare i nostri errori; probabilmente dopo la bella partita di Domenica scorsa contro il Rovigo eravamo un po’ rilassati e  nelle partite questo non dovrebbe accadere. Fortunatamente i nostri ragazzi non si sono demoralizzati e anzi hanno reagito centrando il risultato più importante (se avessimo le statistiche probabilmente possesso e territorio sarebbero nettamente a nostro favore); ma onore ai ragazzi del Sud Tirolo che con i loro 24 punti sono la squadra che è riuscita a segnarci più punti in una partita nell’arco di questo campionato.

Ma bravi ragazzi, lo spirito e la coesione vi ha permesso di far emergere le vostre potenzialità.

Testo e foto Silvoni.

 

Share Now

Related Post

blog-grid

IL MUSE O DEL RUGBY A PADOVA DAL 22 AL 26 NOVEMBRE

blog-grid

LA NAZIONALE ITALIANA AL MEMO GEREMIA

blog-grid

SCONTI PAZZI CANTERBURY