Il risultato della U14 al Torneo Pietro Dotto del circuito Super Challenge

Sabato ore 07:00, mattino avvolto nella nebbia e strade vuote a ricordare il sonno che avvolge la città. I ragazzi sono già svegli e pimpanti quando salgono sul pullman, 07:15 partenza in direzione Treviso per il Torneo del Super Challenge che ci accoglie con i ragazzi delle varie squadre che affollano le aree antistanti gli spogliatoi ed i parcheggi, un movimento continuo di colori come la coda di un serpente del carnevale cinese.

Assegnazione degli spogliatoi e riscaldamento sul campo, siamo nel Girone A e i nostri avversari sono Rugby Roma Junior, Junior Rugby Brescia e Conegliano Rugby. Le partite avranno una durata di 15m sino alle semifinali e di 20m per la finale. I nostri giocatori devono purtroppo abbandonare i tradizionali colori ed usare la seconda maglia, quella bianca.

Ore 09:30 Petrarca vs Rugby Roma: dopo 4 minuti il Petrarca passa in vantaggio, 7-0, 3 minuti dopo di nuovo 14-0 e con una cadenza di due minuti 21-0, 28-0, 35-0, 42-0. A dispetto della netta vittoria, si sono evidenziati dei problemi che gli allenatori hanno rilevato e su cui si sono messi subito all’opera in attesa del successivo incontro.

Ore 10:10 Petrarca vs Rugby Brescia: al 6’ i neri passano in vantaggio, 7-0, al 10’ bis e al 18’ il tris, finale di partita 21-0. Ancora qualche imperfezione nel gioco ma i tecnici hanno già sistemato il più e sono rimaste poche correzioni da fare.

Ore 11:10 Petrarca vs Conegliano: al 1’ il Petrarca piazza la prima meta per mettere in guardia gli avversari e saggiarne la reazione ma sono sempre i nostri a tenere sotto pressione il Conegliano e allo scadere segnano la seconda meta per chiudere sul 14-0.

Primi del girone. I ragazzi possono rifocillarsi. Sono carichi, soddisfatti dei risultati, come i loro allenatori, che sono riusciti a farli crescere incontro dopo incontro, correggendo le prime imperfezioni di gioco e portandoli ad un gioco dinamico, veloce e con pochi errori.

Le tre vittorie ci valgono la semifinale contro il Gispi Rugby Prato, gli avversari sono di un certo spessore ed arrivano dalla prima posizione raggiunta nel loro girone.

Ore 13:25 Petrarca vs Prato: al 1’ con una corsa a briglia sciolta i neri scandiscono il vantaggio, 7-0, con la potenza i nostri penetrano la difesa avversaria al 10’ 14-0 e al 16’ 21-0.

Fine partita e finale per il 1°-2° posto.

I ragazzi sono entusiasti, gli allenatori cercano di contenerlo dato che gli avversari della finale sono i fortissimi Leoni della Benetton. Riscaldamento e ultimi consigli tecnici di Matteo ,Guido ed Ermes.

Ore 15:05 la finale Petrarca vs Benetton, due tempi di 10m ciascuno. La partita è sicuramente la più impegnativa della giornata e le due squadre bene si conoscono avendo già avuto occasione d’incontrarsi durante la fase dell’attività obbligatoria. Dopo 3m dal fischio dell’arbitro il Petrarca sprofonda la palla ovale nell’area avversaria, 7-0. Il risultato non cambia sino alla fine del primo tempo..

Inizia il secondo tempo e sale anche la pressione dei trevigiani, i quali spingono nella nostra area fino all’8m in cui riescono a piazzare una meta, molto angolata. Il punteggio è 7-5. La loro veemenza non riesce però a sfondare ulteriormente il muro dei neri.

Fischio dell’arbitro e vittoria. Il Petrarca vince il torneo con quella che ci è stata riconosciuta anche dai nostri avversari: la DETERMINAZIONE.

Niente terzo tempo, ma i ragazzi del CUS Verona, dimostrano ancora una volta che il Rugby è lo sport più bello e al loro banchetto condividono con noi un enorme uovo di Pasqua.

Rientro alle 18.00 circa, genitori ad attendere la squadra e saluti a Chicco Conforti che compiva gli anni.

FORZA PETRARCA!

P1040056 P1040057 P1040062 P1040063 P1040067 P1040069 P1040071 P1040078 P1040080 P1040081 P1040082 P1040088 P1040089 P1040091 P1040092 P1040093 P1040094 P1040100 P1040101 P1040105 P1040106 P1040108 P1040109 P1040110 P1040111 P1040112 P1040113 P1040114 P1040115 P1040116 P1040118 P1040120 P1040121 P1040122 P1040123 P1040124 P1040125 P1040126 P1040127 P1040128 P1040129 P1040130 P1040131 P1040135 P1040139 P1040140 P1040146

Share Now

Related Post

blog-grid

BUON COMPLEANNO TITO TEBALDI

blog-grid

SFIDA IN FAMIGLIA: BIANCHI CONTRO NERI