ALESSANDRO BANZATO NUOVO PRESIDENTE DEL PETRARCA RUGBY

Deciso il nuovo assetto societario del club bianconero.

Il Petrarca Rugby ha completato il nuovo assetto societario per la prossima stagione. Quattro, come sempre, le anime del club bianconero, solidamente unite e protese verso il futuro.

Fresco di scudetto, il Petrarca Rugby Srl avrà come presidente Alessandro Banzato, imprenditore padovano che prende il testimone da Enrico Toffano, alla guida della squadra da otto stagioni.

Il primo commento di Alessandro Banzato: “Ringrazio con affetto Enrico, che è prima di tutto un amico. E visto il rapporto personale che mi lega a lui, tutto il resto passa in secondo piano. E’ evidente la mia volontà di mantenere con forza l’unità di tutte le anime del club, e di puntare a un avvicendamento nel segno della continuità e senza traumi. Per questo proseguirò nella nostra politica sportiva di valorizzazione dei giovani, connotata da un profondo rapporto con tutte le componenti della società, in particolare con il settore junior e con il suo presidente Antonio Sturaro, per il quale nutro profonda stima. Quanto agli obiettivi sportivi dell’Eccellenza, visto ciò che è accaduto nel recente passato con la conquista dello scudetto, l’obiettivo è quello di rimanere ai vertici. Ciò ovviamente non significa vincere tutti gli anni, ma lottare con forza perché ciò possa avvenire. Infine ringrazio quanti si danno da fare per mantenere alto il livello dell’organizzazione della società, in particolare per il supporto che mi garantiranno Beppe Artuso e Corrado Covi e tutte le altre figure preziose per il club.

Quello di Enrico Toffano è invece un passaggio di consegne indolore dopo otto anni e due preziosi scudetti conquistati, come lui stesso spiega: “Era un avvicendamento previsto da tempo, lascio la presidenza a Alessandro, a cui faccio i miei migliori auguri, in un cambio pianificato indipendentemente dalla vittoria dello scudetto. Per me sono stati otto anni bellissimi, un’esperienza unica che mi ha regalato due scudetti e molte altre soddisfazioni. Ringrazio tutti quelli che mi hanno aiutato e consentito di crescere in questi anni, e spero di essere stato anch’io propositivo e di aiuto per loro”.

Passando alle altre “anime” del Petrarca, Luca Bonaiti è il nuovo presidente del Centro Sportivo Petrarca Impianti Rugby Padova Spa, comunemente chiamata Petrarca Spa, che gestisce sul piano immobiliare il “Centro Geremia”. Bonaiti raccoglie l’eredità di Carlo Sabattini, ex giocatore e dirigente federale degli anni ’70, vera anima della società negli ultimi anni. Alla guida dell’Associazione “Amici di Memo”, che raccoglie i “garanti”, una sorta di “cassaforte” del gruppo Petrarca, arriva dunque Enrico Toffano, che rimane dunque saldamente all’interno del club. Confermato infine il presidente del Petrarca Rugby Junior, Antonio Sturaro, protagonista di molte efficaci azioni di rilancio del settore giovanile negli ultimi tempi.

 

Share Now

Related Post

blog-grid

IL PROGRAMMA DEL FINE SETTIMANA