COMUNICATO STAMPA, 13 NOVEMBRE 2015

DSC_4529DOMANI TROFEO ECCELLENZA

Il Petrarca ospita L’Aquila

Prima giornata del Trofeo Eccellenza, e PETRARCA impegnato domani, sabato 14 novembre, al “Centro Geremia” contro L’Aquila per la prima giornata della manifestazione (ore 15, arbitro Angelucci). Non c’è stato invece tempo sufficiente per completare la documentazione relativa al tesseramento di Ed Gower.

“Abbiamo voluto far riposare alcuni giocatori”, spiega il tecnico Andrea Cavinato, “ma ciò non significa assolutamente che sottovalutiamo il Trofeo, che è comunque per noi importantissimo.

L’età media della squadra per questa partita, rispetto alle precedenti, si è ulteriormente abbassata da 24 a 22,5 anni. Siamo molto orgogliosi di far esordire con la Prima Squadra Marco Sattin, classe 1997. Un ragazzo di grandi potenzialità, visti i suoi 118 chili e i 202 centimetri di altezza, ma sopratutto è un padovano doc, e come moltissimi suoi compagni frutto del grande lavoro che il Petrarca svolge nel proprio settore giovanile. Mi aspetto da tutti una grandissima prova di appartenenza e di personalità, perché solo attraverso la concorrenza interna il nostro livello può crescere. L’Aquila è una squadra che in campionato ci ha messo in grossa difficoltà, sia in mischia quanto in touche, e vogliamo per questo disputare una partita di alto spessore sopratutto perché gli aquilani nelle ultime partite sono cresciuti moltissimo. Sono una squadra giovane, ma aggressiva, e con tanta voglia di giocare.

La probabile formazione del Petrarca: Fadalti; Francescato, Belluco, Bettin, Rossi; Marcato (v. cap.), Soffiato; Larsen, Targa, Conforti (cap.); Trotta, Sattin; Iacob, Maistri, Vento. A disp.: Milani/Acosta, Ferraro, Rossetto, Tveraga/Michieletto, Zago/Nostran, Nikora, Favaro, Bellini.

Come ormai consuetudine, la società organizza molti eventi collaterali al match, dai gonfiabili per i più piccoli alle iniziative della clubhouse. Durante l’intervallo scenderanno in campo le categorie Under 6 e Under 10 bianconere, impegnate in una amichevole contro il Cus Padova, nell’ottica di coinvolgere anche le altre società padovane.

Share Now

Related Post