COPPA ITALIA – ARGOS PETRARCA vs MOGLIANO RUGBY 50-10

Padova, Argos Arena – Sabato 5 ottobre 2019

Coppa Italia, II giornata

Argos Petrarca v Mogliano Rugby 1969 50-10 (29-3)

Marcatori: p.t. 3’ cp Garbisi (3-0), 10’ cp Ormson (3-3), 16’ m. Capraro tr. Garbisi (10-3), 22’ m. Nostran (15-3), 24’ m. Nostran tr. Garbisi (22-3), 35’ m. Garbisi tr. Garbisi (29-3). s.t. 42’ m. Saccardo tr. Garbisi (36-3), 62’ m. Leaupepe tr. Garbisi (43-3), 64’ m. Chillon tr. Garbisi (50-3), 70’ m. Scagnolari tr. Ormson (50-10)

Argos Petrarca: Ragusi; Fadalti, De Masi (56’ Chillon), Capraro (48’ Leaupepe), Coppo (52’ Venturini); Garbisi, Navarra; Trotta (cap.), Conforti (9’ -20’ temp. Michieletto – 61’ Michieletto), Nostran (56’ Galetto); Gerosa, Saccardo; Swanepoel, Cugini (46’ Carnio), Braggiè (46’ Franceschetto). N.e. Scarsini

All. Marcato

Mogliano Rugby 1969: Da Re; Pavan (58’ D’anna), Pratichetti (48’ Scagnolari), Cerioni, Guarducci; Ormson, Crosato (48’ Fabi); Tuilagi, Corazzi, Baldino; De Lorenzi (53’ Favretto), Caila (23’ Zago); Michelini (41’ Furia), Ferraro (41’ Ceccato), Betti (41’ Cincotto)

All. Costanzo

Arb. Gabriel Chirnoaga (Roma)

AA1 Matteo Liperini (Livorno), AA2 Simone Boaretto (Rovigo)

Quarto Uomo: Lorenzo Sacchetto (Rovigo)

Cartellini gialli: p.t. 21’ Caila (Mogliano), s.t. 68’ Ragusi (Argos Petrarca)

Calciatori: Garbisi 7/8; Ormson 2/2

foto: Elena Barbini (Fotovale)

Andrea Marcato: Siamo contenti perché con due partite ci siamo già qualificati per le semifinali di Coppa Italia, e ci tenevamo molto. Poi l’aver conquistato i due bonus offensivi e aver subito una sola meta in due partite ci fa capire che stiamo lavorando bene. Oggi molto interessante il primo tempo, sempre sotto controllo e con bonus offensivo nei primi quaranta minuti. Abbiamo dato il giusto minutaggio ai giocatori, non si sono registrati infortuni, perciò sarà una settimana più tranquilla. E’ stato interessante vedere la ricerca di un gioco veloce in attacco e di solidità in difesa. Buona risposta dalle fasi di conquista, con Mogliano che sarà tra le più competitive in questi aspetti del gioco. Chiudiamo due settimane con fiducia, ora ci attende una settimana molto tranquilla, staremo insieme, andremo in pista d’atletica e poi metteremo la testa e la concentrazione sull’inizio di campionato, che sarà lì il nostro vero banco di prova. Complimenti a Riccardo Venturini per il debutto ufficiale, anche lui dopo MInazzato, è un giovane uscito delle giovanili. Significa che la società sta lavorando bene, ed è motivo di vanto per tutti noi.

Share Now

Related Post

blog-grid

I RISULTATI DEL FINE SETTIMANA 19-20 OTTOBRE

blog-grid

CAMPIONATO SERIE A

blog-grid

BUON COMPLEANNO MARCO CAPRARO