SERIE A – RUGBY PETRARCA vs VALPOLICELLA RUGBY 1974 31-19

Padova, Stadio “Argos Arena” presso “Impianti Memo Geremia” – Domenica 27 ottobre 2019

SERIE A, 2^ giornata (2° girone)

Petrarca Rugby Cadetti v Valpolicella Rugby 31-19 (14-7)

Marcatori: p.t. 14’m. Belluzzo tr. Fadalti (7-0), 12’m. Fadalti tr. Fadalti (14-0), 16’m.t. Valpolicella (14-7); s.t. 4’ c.p. Fadalti (17-7), 7’ m. Caione tr. Fadalti (24-7), 16’ m. Righetti t.r. Joubert (24-14), 21’ m. Kenny (24-19), 72’ m. Sattin tr. Fadalti (31-19).

Petrarca Rugby Cadetti: Fadalti, Belluzzo, Caione, Mattarelia, Venturini, Benvenuti (79’ Russo), Zamprotta (79’ Baldan), Zulian, Fioriti (79’ Longhin), Simonato (64’ Bogo), Minazzato, Sattin, Ceolin (64’ Gemelli), Chinchio (64’ Gutierrez), Lazzarotto (69’ Armenia).

All. Salvan, Conforti.

Valpolicella Rugby: Ambrosi, Gobbi, Papa, Damoli, Gasparini (71’ Trainotti) Joubert, Zardini, Kenny, Righetti, Minelli, Nicolis (65’ Frapporti), Ipuche, Russo (49’ Bellettato), Ferraro (65’ Boscaini), Carraro (71’ Bozzolan).

All. Zanella

Arb. Matteo Franco (Pordenone)

AA1 Cagnin (Venezia), AA2 Panin (Rovigo)

Cartellini: p.t. 36’ Lazzarotto (Petrarca Rugby Cadetti); s.t. 53’ Chinchio (Petrarca Rugby Cadetti)

 Calciatori: Fadalti (Petrarca Rugby Cadetti) 5/5; Joubert (Valpolicella Rugby) 2/3.

Punti in classifica: Petrarca Rugby Cadetti 5; Valpolicella Rugby 0.

Rocco Salvan, allenatore Petrarca: “Bravi i ragazzi, Valpolicella è venuta con idee chiare provando a metterci in difficoltà fin da subito, e riuscendoci, specie con gli avanti. E’ stata una penitenza infatti per la nostra mischia, inferiore fisicamente. Al contrario in rimessa laterale dopo le prime difficoltà abbiamo preso le misure impedendo loro di sviluppare il gioco che avevano in mente, la mail avanzante. Partita vivace, inostri ragazzi sono stati molto disponibili a muovere il pallone. Siamo contenti del risultato, penso meritato, e soprattutto per il debutto di altri due ragazzi. Abbiamo trovato un numero nove inaspettato, Zamprotta non aveva praticamente mai giocato in quel ruolo, e invece ha giocato in modo egregio, quindi felici della giornata. Adesso comunque sappiamo che è solo il primo passo, abbiamo molte cose da sistemare e il campionato è ancora molto lungo, ma noi ci teniamo a fare bene”.

Share Now

Related Post

blog-grid

CONGRATULAZIONI A RICCARDO MICHIELETTO

blog-grid

I RISULTATI DEL FINE SETTIMANA 7-8 DICEMBRE

blog-grid

BENVENUTO TOMMASO!