TOP12, ALL’ARGOS ARENA ARRIVA VIADANA

Con una inversione di campo, per la quarta giornata di Peroni TOP12 sarà l’Argos Arena a ospitare l’incontro tra l’Argos Petrarca e IM Exchange Viadana 1970, in programma SABATO 9 NOVEMBRE alle ore 15, arbitro Liperini di Livorno, assistenti Franco di Pordenone e Imbriaco di Bologna, quarto uomo Poggipolini di Bologna.

“Affrontiamo Viadana”, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Marcato, “una delle squadre più fisiche del Top 12. Forse pioverà ed il campo sarà pesante, condizioni che ci obbligano a prestare tanta attenzione nelle fasi statiche e nel rigore tattico. Viadana arriva dalla sconfitta a Mogliano e vorrà subito rifarsi, noi siamo in un buon momento e proveremo a mantenere la striscia di successi positivi. La squadra di Jimenez gioca un rugby fisico e diretto, utilizza i molti ball carrier che possiede per cercare avanzamento e poi allargare il gioco sfruttando la velocità delle sue ali. Bronzini e Ferrarini, giocatori con un passato in Celtic League, sono i loro leader. I miei ragazzi hanno lavorato ancora una volta con gran dedizione e volontà, il nostro desiderio è fare bene davanti ai nostri tifosi e chiudere al meglio questa fase iniziale di stagione prima delle 2 settimane di sosta. I nostri parametri di efficacia saranno rivolti sulla capacità di essere focalizzati per tutta la durata del match sulla disciplina, sulla capacità di rallentare la loro fase offensiva e sul cinismo all’interno dei 22 metri avversari. Non vediamo l’ora arrivi sabato e speriamo di vedere sulle tribune tanti padovani pronti a sostenere i ragazzi in un match così importante”.

La formazione annunciata del Petrarca: Fadalti; Coppo, De Masi, Leaupepe, Capraro; Garbisi, Chillon; Trotta (cap.), Nostran, Conforti; Galetto, Gerosa; Swanepoel, Carnio, Franceschetto. A disp.: Borean, Marchetto, Scarsini, Michieletto, Minazzato, Cortellazzo, Beraldin, Ragusi

Share Now

Related Post

blog-grid

BENVENUTO A JAMES FAIVA

blog-grid

23-24 NOVEMBRE AGLI IMPIANTI MEMO GEREMIA

blog-grid

23-24 NOVEMBRE DOVE GIOCANO LE SQUADRE PETRARCHINE