Un nuovo arrivo al Petrarca rugby

AL PETRARCA ARRIVA ED GOWER
Sabato al “Centro Geremia” derby con il San Donà

Il Petrarca Rugby comunica il tesseramento di un nuovo giocatore per la stagione in corso.
Si tratta della seconda (eventualmente anche terza) linea ED GOWER, 30 anni compiuti lo scorso 18 luglio, un metro e 96 centimetri per 116 chili, di nazionalità australiana.
Ex nazionale Under 19 del suo Paese, viene dal Manly, club di Sydney, e ha giocato anche con i Waratahs e i Brumbies. In Europa ha vestito la maglia del Pau nel 2012 (finalista del campionato di Seconda Divisione), quindi nelle ultime stagioni quelle dei club di Sydney del Manly (di cui fanno parte tre Wallabies dell’ultima Coppa del Mondo: Hooper, Fardy e Sio) e dei Rays. Nel mese di ottobre, durante la Coppa del Mondo, ha fatto parte, in virtù di un contratto “breve”, dei Saracens nella Premiership inglese.
“E’ un giocatore che ha solidità, leadership e esperienza in rimessa laterale”, spiega il D.S. del Petrarca, Corrado Covi. “E tanto più utile dal momento che recentemente si è infortunato al ginocchio Filippo Giusti”
Gower arriverà a Padova nell’arco di un paio di settimane.

SABATO 7 novembre intanto, quinta giornata del campionato di Eccellenza, con il PETRARCA impegnato in casa al “Centro Geremia” con il Lafert San Donà (ore 15, arbitro Blessano).
“San Donà è una squadra veloce”, afferma il tecnico del Petrarca Andrea Cavinato, “abile nel contrattacco e solida in mischia, con giocatori di grande spessore e ben allenata: per questo sabato dobbiamo essere al massimo per poter competere alla pari. Inoltre ci teniamo molto ad avere il massimo rispetto per il nostro pubblico, che tanto ci ha sostenuto contro Calvisano. Per questo dobbiamo mantenere serenità, determinazione e sopratutto essere consapevoli che San Donà solo per piccole sfumature venerdì scorso non ha fatto bottino pieno a Piacenza. Oltre a quanto detto, non dimentichiamo che è un derby, e che l’anno scorso San Donà ci ha battuto al ‘Centro Geremia’, perciò dobbiamo avere tanta voglia e concentrazione per poter vincere una partita così difficile. In ultima analisi, tutti noi siamo felici e ringraziamo lo staff medico e fisioterapico per il ritorno in squadra dopo il breve infortunio di Nicolò Zago, e invece dopo lunga attesa anche di Enrico Targa, bandiera del Petrarca e giocatore carismatico”.
Questa la formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Bellini, Favaro, Benettin, Rossi; Nikora, Su’a; Zago, Conforti (cap.), Nostran; Trotta/Michieletto/Sattin, Tveraga; Rossetto, Ferraro, Acosta. A disp.: Milani/Vento, Maistri, Iacob, Trotta/Michieletto/Sattin, Targa, Soffiato, Bettin, Marcato.

Intanto ben 5 giocatori del Petrarca sono stati convocati per il raduno della Nazionale EMERGENTI, in programma a Parma dall’8 all’11 novembre. Si tratta dei trequarti Mattia Bellini e Andrea Bettin, degli avanti George Iacob e Riccardo Michieletto, e del capitano Federico Conforti.

Share Now

Related Post